Generatore di calore a biomassa

Generatore di calore a biomassa

Caminetti e stufe sono, a tutti gli effetti, dei generatori a biomassa in grado di apportare riscaldamento ai locali nei quali sono installati o anche a interi ambienti ed eventualmente di riscaldare acqua sanitaria.

I combustibili di maggior utilizzo sono la legna e il pellet; questi possono alimentare il fuoco dei termocamini, stufe, termostufe e caldaie a pellet o a biomassa. Oltre alla legna e al pellet, un tipo di combustibile in uso sono le biomasse; per biomassa si intende la frazione biodegradabile dei prodotti, rifiuti e residui di origine biologica provenienti dall’agricoltura, dalla pesca, da scarti di lavorazioni di legnami e carta, ma anche la parte biodegradabile dei rifiuti industriali e urbani.

Vantaggi

La particolarità delle biomasse è che sono delle fonti di energia rinnovabile, quindi rilasciano inquinamento in quantità minore; vi è anche un basso impatto per il trasporto del combustibile biomassa, in quanto la sede di raccolta dei rifiuti spesso è vicina alle zone. Questi impianti idraulici producono poco inquinamento, quindi se si decide di installare una caldaia a biomassa si può usufruire degli incentivi fiscali. Infatti per le spese effettuate dal 1° gennaio al 31 dicembre 2018, è possibile fruire della detrazione IRPEF del 65% solo nel caso di sostituzione dell’impianto di riscaldamento con una caldaia a condensazione di classe A o superiore. Ulteriore vantaggio è l’ottimo rendimento dell’impianto e la sua facile manutenzione.

I camini e le stufe alimentate a legna sono i più economici, semplici da usare e quindi è quasi impossibile che si guastino; le uniche pecche di questo tipo di impianto sono che necessitano la costante presenza di una persona per alimentare la stufa e la voluminosità del legname. Gli impianti generati con il pellet hanno il vantaggio di essere alimentati da combustibili con una dimensione ridotta, di conseguenza la conservazione di questi elementi richiede poco posto rispetto alla legna. Altro fattore da non trascurare è che non c’è bisogno di una presenza assidua nel controllare il fuoco in quanto i serbatoi per il pellet sono sufficienti per un’intera giornata di utilizzo.

 

Se hai bisogno di ulteriori informazioni riguardo agli impianti idraulici, chiamaci allo 0721 28 20 62 e un nostro tecnico specializzato sarà a tua completa disposizione per aiutarti nel trovare la soluzione migliore alla tua necessità.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.