E tu,l’hai fatta la manutenzione al condizionatore?

E tu,l’hai fatta la manutenzione al condizionatore?

Il condizionatore è oramai un elettrodomestico ampiamente diffuso nelle nostre case ed uffici. E’ indispensabile sia in estate, per cercare sollievo dal caldo opprimente, sia in inverno, per riscaldare ambienti freddi ed umidi. La manutenzione del condizionatore d’aria non solo evita i problemi di salute, ma ha anche effetti positivi sul consumo.

L’importanza della manutenzione del condizionatore

All’interno di ogni condizionatore sono presenti dei filtri, di diverso tipo, a cui è affidato il compito di depurare l’aria da virus, batteri e da ogni altra impurità. Solo se la manutenzione del condizionatore viene fatta regolarmente si può garantire il raggiungimento della temperatura ottimale, soprattutto in estate, quando il funzionamento è prolungato, e di conseguenza un adeguato benessere ambientale. Pulire e cambiare periodicamente il filtro del condizionatore è fondamentale per respirare aria pulita e per evitare che l’apparecchio si danneggi.  Recenti studi infatti, hanno confermato che a causare raffreddori, tosse e mal di gola non è l’aria condizionata in sé, quanto un suo uso scorretto. E se a casa propria ognuno può impostare la temperatura che preferisce anche mettendo a rischio la salute, in ufficio e nei luoghi aperti al pubblico bisogna rispettare precise norme che servono a tutelare la salute dei lavoratori ed evitare la cosiddetta ‘Sindrome dell’edificio malato’.

Bronchiti, mal di gola, dolori addominali, raffreddori ma anche infezioni causate da batteri e altri agenti patogeni presenti nei filtri non puliti dei condizionatori sono tra i più diffusi disturbi legati ad un uso scorretto degli impianti e al mancato rispetto delle norme legate all’ igiene e alla sicurezza.

Manutenzione condizionatore: pulizia dei filtri

Nella manutenzione del condizionatore riveste una grande importanza la pulizia dei filtri per prevenire infezioni anche serie. I filtri non puliti infatti, possono trasformarsi in ricettacoli di batteri e muffe che vengono poi immessi nell’ ambiente. In questo modo si potrà scongiurare il verificarsi di guasti proprio nel momento di maggior bisogno ed evitare di incorrere  in spese più ingenti.

Per la manutenzione del condizionatore affidatevi all’esperienza di Guidi Impianti

Il condizionatore è un apparecchio elettromeccanico: intervenire su di esso senza la necessaria perizia ed esperienza può rivelarsi molto dannoso. È sufficiente un filo scoperto o uno sbalzo di temperatura, perché possa essere danneggiato l’intero impianto.

Per questo motivo, quindi, è consigliabile rivolgersi sempre a tecnici specializzati. Scegli Guidi impianti da 40 anni leader nel settore e troverai affidabilità e prezzi convenienti.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.